Benessere con Gusto in Cucina: Primavera con gli Strozzapreti Gluten Free

Tempo per la lettura: 2 minuti

ricetta di Maria Elisa Rossi Casciaro

Come fare gli Strozzapreti GLUTEN FREE fatti in casa con Porri, Piselli e crema di Spinaci guarniti con Fiori di Cartamo.

E’ un piacere condividere  la mia ricetta per poter fare a casa l’impasto per degli strozzapreti senza glutine. Accorgimenti importanti sono utilizzo di Xantano e l’amido di Tapioca, che sono addensanti naturali.

Per dare colore a questo primo piatto dedicato alla primavera ho aggiunto fiori essiccati di Cartamo detto anche Zafferanone.

Ingredienti per 4 persone:

Per l’impasto degli strozzapreti:

  • 140gr di Fecola di Patate Bio
  • 120gr di Amido di Tapioca Bio
  • 50gr di Farina di Riso finissima Bio
  • 40gr di Farina di Ceci Bio
  • 4g di Xantano
  • 6 cucchiai di Olio extravergine
  • 120ml di acqua
  • Un pizzico di Curcuma bio
  • 1 Porro piccolo
  • 4-5 cucchiai di Piselli
  • 200gr di Spinaci
  • Sale marino integrale
  • Olio extravergine di Oliva.

In una ciotola ampia mescolare le farine e gli amidi e lo xantano e una puntina di Curcuma per dare un po’ di colore all’impasto. Poi aggiungere l’olio extravergine e la quantità di acqua.

Lo xantano è una una gomma naturale polverizzata in grado di rendere collosa la farina proprio come il glutine. Quello che manca alle farine senza glutine è proprio la colla (il glutine, appunto) ed è per questo che impastando con farine GF (gluten-free) non è raro ritrovarsi con una pasta friabile e sbriciolosa, ottima per alcune tipologie di biscotti ma ostica da lavorare per torte, pane e altro.

Grazie alla presenza dello Xantano l’impasto ottenuto è facile da lavorare e dunque possiamo farei nostri strozzapreti.

Per il condimento:

Lavare bene le foglie di spinaci e poi sbollentarli in acqua calda per circa un venti minuti.

Scolare e frullare con un po’ di acqua di cottura , sale marino e 2 cucchiai di olio extravergine.

Frullare bene fino ad ottenere una crema densa ma non liquida.

Tagliare sottilmente il Porro e farlo saltare in padella con un pochino di olio extravergine di oliva e poi aggiungere i Piselli e sale.

Se necessario aggiungere anche un paio di cucchiai di acqua. Far cuocere per circa 15 minuti.

Cuocere la pasta e una volta cotta farla saltare insieme al condimento di porri e piselli. Prendere il vostro piatto di portata e “sporcare” il piatto con la crema di spinaci.

Adagiate al centro gli strozzapreti appena saltati con porri e piselli e come guarnizione cospargere i fiori essiccati di Cartamo che rilasciano colore giallo intenso a questo piatto primaverile!….Buon Appetito.

Potrebbero interessarti anche...